Mesoterapia

Mesoterapia Antalgica

(6 votes, average 4.67 out of 5)

Farmaci Mesoterapia Omeopatica

Si basa sulla INIEZIONE INTRADERMICA localizzata, di farmaci della Farmacopea Ufficiale o Omeopatici, ma a dosi molto piccole. Si usano gli stessi farmaci che, per le medesime indicazioni cliniche, sarebbero stati usati per via orale o per iniezione intramuscolare o endovenosa.

Le classi di farmaci più usate comprendono: antinfiammatori, antiedemigeni, capillaro-protettori, revitallizzanti cutanei, ecc.

La tecnica prevede l’utilizzo di aghi molto sottili della lunghezza di 4-6 mm, applicati a multiiniettori, per mezzo dei quali, si iniettano piccole quantità di farmaco nel derma, corrispondente alla proiezione sulla cute della patologia.

 

  • La mesoterapia ha delle applicazioni cliniche specifiche:
    si usa a scopo antalgico a livello dell'apparato locomotore: per forme reumatiche, artrosiche, traumatiche, nevralgie;
  • si usa nelle vasculopatie periferiche, di natura venosa e linfatica, nella pannicolopatia edemato-fibrosclerotica PEFS (cellulite), nelle adiposita' localizzate, nell'invecchiamento cutaneo e in alcune affezioni dermatologiche.

Terapia del Dolore

Uno dei campi di applicazione più importanti della mesoterapia è la terapia del dolore; in tal caso essa prende il nome di “mesoterapia antalgica”.

La mesoterapia antalgica, è in grado di alleviare diverse patologie muscolo-scheletriche, quali:

Mesoterapia omeopatica

  • lombalgie e lombosciatalgie;
  • fibromialgie, contratture muscolari acute e croniche;
  • torcicollo;
  • osteoartrosi cervicale,dorsale e lombare e agli arti;
  • periartriti scapolo-omerale, epicondilite omerale;
  • borsite ischiatica e trocanterica, tendiniti.

La mesoterapia è in grado di alleviare diversi tipi di disturbi a livello osseo e articolare:

  • artrosi alle mani;
  • rachialgie;
  • affezioni algiche del piede;
  • coxalgie;
  • periartrite scapolo-omerale;
  • gonalgie;
  • rizoartrosi trapezio metacarpale.

 

Contatti

S5 Box